Bell’esperienza!

Bell’esperienza!

Si è conclusa positivamente l’esperienza di Alternanza scuola-lavoro che tre studenti della classe quarta, Antoniazzi Riccardo, Di Pietro Gabriele e Melchiorre Federico, coordinati dal Prof. D’Egidio Maurizio, hanno svolto a Milano dal 1 al 9 dicembre 2018 presso il polo fieristico di Rho in occasione della Fiera dell’artigianato, imperdibile appuntamento per ammirare prodotti artigianali provenienti da tutto il mondo. I ragazzi sono stati ospiti dell’espositore della ceramica di Castelli curato dall’Associazione Ceramisti, in qualità di decoratori, tornianti e addetti alla promozione del prodotto artigianale. Gli studenti hanno ritenuto il progetto scolastico attinente alla formazione del nostro Liceo, hanno avuto la possibilità di sperimentare dal vivo un ambiente di lavoro coerente con la loro specializzazione e hanno potuto operare in modo autonomo e responsabile. L’entusiasmo degli allievi è stato tale da manifestare la volontà di ripetere l’esperienza anche il prossimo anno scolastico.

Allenarsi per il Futuro e alternanza scuola-lavoro

È giunta al termine l’esperienza di Alternanza scuola-lavoro che quattro alunne del nostro Liceo, Cacciatore Martina, Narcisi Lisa, Nardangeli Francesca e Rastelli Amato Paola, hanno effettuato a Milano dal 5 al 15 novembre 2018 nell’ambito del progetto Allenarsi per il Futuro che vede la collaborazione tra la multinazionale Bosch, leader nel settore della tecnologia e dei servizi, e la Randstad, secondo operatore mondiale delle risorse umane.

Le allieve hanno avuto l’opportunità di conoscere l’azienda, di frequentare seminari relativi a formazione sicurezza, orientamento, comunicazione e marketing e progettualità-creatività tenuti da professionisti di fama. Le studentesse hanno partecipato con grande entusiasmo al progetto facendo propria la metafora dello sport: passione, impegno responsabilità e soprattutto, “allenamento” al fine di tagliare traguardi sempre più alti. Considerato l’alto valore professionale dell’esperienza, fonte di arricchimento e di crescita personale, ci auguriamo che la collaborazione con Bosch possa continuare nei prossimi anni.

CREArte con Bosch

Venerdì 13 aprile 2018, presso il Liceo Grue di Castelli, ci sarà l’evento con i campioni dello sport del team di “Allenarsi per il Futuro”, progetto di orientamento Bosch, per un’iniziativa di rilancio del Borgo della ceramica che coniuga arte, sport, formazione e solidarietà.

Nell’occasione saranno consegnate due borse di studio per il Master in “Management delle Organizzazioni Turistiche”(MOT)  dell’Università Europea di Roma, offerte da Bosch e Consorzio Bim, e una dotazione di elettroutensili Bosch al Liceo “F.A. Grue”, utili per le attività laboratoriali della scuola. Inoltre, Bosch darà l’opportunità a 5 studenti dell’Istituto di svolgere il tirocinio formativo presso la propria sede milanese.

La giornata si svolgerà presso la sede del Liceo Artistico, dalle ore 9.30.

https://www.la-notizia.net/2018/04/05/allenarsi-per-il-futuro-e-bosch-power-tools-riaccendono-la-creativita-a-castelli/

https://certastampa.it/attualita/25800-il-13-aprile-a-castelli-arriva-crearte-con-i-campioni-dello-sport.html

http://www.cityrumors.it/notizie-teramo/cultura-spettacolo-teramo/castelli-rilancio-del-borgo-passa-anche-dai-campioni-dello-sport.html

https://www.la-notizia.net/2018/04/10/il-13-aprile-crearte-a-castelli-laboratorio-e-contest-darte-con-i-campioni-dello-sport/

Alternanza scuola lavoro: premiati i giovani talenti!

 

Sala piena all’IPOGEO per l’evento “Sicurezza sul lavoro nell’arte dei video e della scultura”.
Una splendida mattinata per premiare le idee ed i giovani talenti.

Circa 200 persone presenti alla premiazione dei 2 concorsi indetti da Faraone Industrie per i progetti di alternanza scuola-lavoro con il Liceo Delfico di Teramo ed il liceo artistico di Castelli.

La dimostrazione di come l’alternanza scuola-lavoro possa diventare un’esperienza coinvolgente e, soprattutto, istruttiva sia per l’azienda che per la scuola.

I ragazzi hanno realizzato dei veri e propri capolavori dimostrando come le idee dei giovani siano valide e possano venir fuori con i giusti strumenti e la giusta motivazione. I professori che hanno lavorato al progetto avevano anticipato già negli incontri precedenti con Faraone Industrie le capacità e la bravura dei propri allievi, e possiamo ben dire che il risultato è stato davvero straordinario. Faraone Industrie ha ottenuto da questi giovani talenti dei lavori di alto valore comunicativo e con questa iniziativa ha voluto dare ai giovani un importante messaggio.

Quello che cerchiamo di fare con queste iniziative è farvi capire che dovete credere nelle vostre idee, avere voglia di migliorarvi sempre e credere nei vostri sogni. Noi vi abbiamo dato degli strumenti, ma voi avete messo l’elemento più importante: un’idea vincente in ogni progetto

Tutto questo è stato possibile anche grazie al lavoro di squadra tra alunni, professori e azienda e la volontà di collaborazione tra scuole differenti per raggiungere un obiettivo comune.

Intervenuti all’evento anche il Vice Sindaco di Teramo Alfonso di Sabatino Martina e la Dott.ssa Maria Ceci, Vicario dell’INAIL di Teramo.

I lavori realizzati sono stati valutati da un’importante giuria di esperti composti da esponenti della ASL di Teramo; Walter Nanni, regista ed attore; Gianni Gaspari, giornalista professionista, critico cinematografico RAI ed editore; Marco Ceci, esperto di comunicazione, le professoresse Maria Cristina Marroni e Mirella Censasorte, Giancarlo Bianchi, Presidente di AIAS (Associazione Italiana Ambiente e sicurezza), Annalisa Triso, Patrizia Franchi e Lucia Ruggieri esperte d’arte e presenti come rappresentanti della Piccola Opera Charitas di Giulianova, con cui avrà proseguimento il concorso di ceramica.

 

Elenchiamo i vincitori del concorso Video del Liceo Delfico di Teramo:

  • 1° posto per “Don Francisco schiavo d’amor” (Attori: Serena Francesco e D’Andrea Federico; montaggio di Prosperi Luigi)
  • 2° posto per “Scala di valori” (Attori: Magari Simone, Di Tommaso Matteo, Valentini Leonardo e D’Andrea Federico; montaggio di Prosperi Luigi)
  • 3° posto per “Contro il logorio della jella moderna” (Attori: Rosini Stefano e D’andrea Federico; montaggio di Prosperi Luigi)

 

I vincitori del concorso d’arte ceramica del Liceo Artistico F.A. Grue di Castelli:

  • 1° Posto per l’opera “Il peso della vita”, realizzata da Cervellini Fabrizio e Serpentini Mattia
  • 2° Posto per l’opera “Sicurezza è vita”, realizzata da Valentini Maria Chiara, Valentini Laura e Verzilli Cristina
  • 3° posto per l’opera “Nella caduta io ci sono” di Cacciatore Stefania e Di Varano Morgana.

 

Un grande ringraziamento ai ragazzi, professori e dirigenti scolastici del Liceo Scientifico Delfico di Teramo e del Liceo Artistico F.A. Grue di Castelli; a tutti i giurati per la loro disponibilità e la loro professionalità; al Dott. Ugo Minuti per il prezioso intervento e per l’omaggio musicale fatto ai ragazzi; a Luisa Ferretti, moderatrice dell’incontro; agli AURA che, con la loro esibizione coinvolgente, hanno fatto cantare tutta la platea…ed a TUTTE le persone che hanno collaborato alla riuscita dell’evento.

https://www.faraonescale.it/2017/11/sala-piena-le-premiazioni-dei-concorsi-video-scultura-allipogeo-teramo/

Sicurezza sul lavoro nell’arte dei video e della scultura

Nell’ambito dell’alternanza scuola-lavoro e nell’ottica di far emergere e premiare le idee dei giovani, il Liceo Scientifico Delfico di Teramo ed il Liceo Artistico Grue di Castelli hanno sviluppato per Faraone Industrie S.p.A., il tema della “Sicurezza sul lavoro” in due differenti ambiti artistici: produzione video e produzione di opere d’arte in ceramica.
Durante la mattinata di sabato 25 novembre verranno mostrati i lavori realizzati e premiati i vincitori dei due concorsi.

Programma
ore 10:00 La collaborazione tra le scuole e le aziende: l’importanza della creatività dei giovani
ore 10.20 La collaborazione con il Liceo Scientifico Delfico di Teramo e presentazione dei video in concorso
ore 10.50 Affari di cuore: intervento del Dott. Ugo Monti
ore 11.20 La collaborazione con il Liceo Artistico Grue di Castelli e presentazione dei progetti in ceramica in concorso
ore 11.40 Momento musicale con gli AURA
ore 12:00 Premiazione dei vincitori
ore 12.30 Saluti finali e conclusione della giornata

L’evento è gratuito ed aperto a tutti!
Per maggiori informazioni: eventi@faraone.com

 

 

 

Ceramica di Castelli e Sicurezza sul lavoro

Nell’ambito del progetto di alternanza scuola-lavoro, i nostri studenti sono stati accolti all’interno dello stabilimento della Faraone Industrie S.p.a.  di Tortoreto, per una visita guidata ai processi produttivi e per la presentazione del progetto che si svilupperà attraverso un concorso creativo.

Ai ragazzi è stato chiesto di preparare delle opere d’arte in ceramica sul tema della sicurezza sul lavoro unendo questo tema al linguaggio braille per una maggiore diffusione del messaggio.

Salva

Salva