New Design 2018, avanti così

 

Avanti così

 

Dopo essere stata selezionata per partecipare alla finalissima di “Newdesignduemiladiciotto”, il progetto di Paola Amato Rastelli ottiene una menzione dalla giuria.

Ricordiamo che alla finalissima erano presenti due progetti di studentesse del nostro Liceo,  Martina Cacciatore e Paola Rastelli.

Sono cinque anni consecutivi che il Liceo Grue di Castelli viene selezionato e riconosciuto al prestigioso concorso di Design!

 

 

 

 

 

Incontro con lo scultore Giuliano Giuliani e “La forma del suono”

Sabato 22 settembre gli studenti del Grue si sono recati ad Ascoli Piceno per assistere ad una esclusiva “lezione concerto” riservata agli studenti all’interno del Liceo artistico “Osvaldo Licini”.

Un dialogo, sul tema “La forma del suono”, con Gloria Campaner al pianoforte, Maria Sciola, con le pietre sonore del padre Pinuccio Sciola, e lo scultore ascolano Giuliano Giuliani, che fa del travertino la sua materia assoluta.

A seguire abbiamo visitato il centro storico della città , Piazza del Popolo, Chiesa di San Francesco, la Galleria d’Arte Contemporanea, la Cattedrale di Sant’Emidio che all’interno ospita il famoso  Polittico di Sant’Emidio di Carlo Crivelli , e successivamente siamo saliti a Colle San Marco a visitare lo studio/cava di Giuliano Giuliani per capire meglio le sue opere, come nascono e come vengono realizzate, la poetica e la filosofia che ne determina la genesi,  la sorprendente libertà e fragilità di sculture realizzate in travertino ascolano.

Ringraziamo per la disponibilità la dirigente scolastica Prof.ssa Agnese Ivana Sandrin e tutto il Liceo Artistico Licini di Ascoli Piceno, l’associazione culturale ascolipicenofestival, guidata dal presidente e coordinatrice artistica Emanuela Antolin e naturalmente lo scultore Giuliano Giuliani.

Diario di una bambina sotto il fascismo – Esposizione di Lorenza Mazzetti

Il 2 settembre, alle ore 17, presso la sala Mattucci del Liceo artistico “F.A. Grue” si inaugura la mostra “Diario di una bambina sotto il fascismo”  a cura di Guendalina Di Sabatino.

Alle ore 21 “Free cinema”, proiezione del film di Lorenza Mazzetti in piazza Roma a Castelli (in caso di maltempo la proiezione si svolgerà nell’aula magna del Liceo Grue).

https://youtu.be/pcP5gLjtMMQ

MFP Image Format

 

 

MFP Image Format

gran sasso laga intangible cultural heritage

Martedì 31 Luglio 2018, alle 18 presso la sede del Centro Studi Don Nicola Jobbi di Montorio al Vomano, in via L.B. Patrizi, n°3, presentazione dei risultati del progetto Gran Sasso Laga ICH (Intangible Cultural Heritage) il cui obiettivo è valorizzare, promuovere e tutelare il patrimonio immateriale dell’area del Gran Sasso e dei Monti della Laga.

Nato dal partenariato tra studiosi del patrimonio culturale abruzzese (Associazione Bambun per la ricerca demo-etnoantropologica e sociale e Associazione LEM-Italia) e progettisti per lo sviluppo locale (PanSpeech srl e Associazione Itaca), il progetto coinvolge 8 comuni montani della provincia di Teramo compresi nel cratere aquilano del 2009 ovvero: Arsita, Castelli, Colledara, Fano Adriano, Montorio al Vomano, Penna Sant’Andrea, Pietracamela, Tossicia.

Finanziato dal Programma di Sviluppo Restart, previsto dalla Legge n. 125 del 6 agosto 2015 del Comitato Interministeriale per la Programmazione Economica (CIPE – Sviluppo delle potenzialità culturali per l’attrattività turistica del cratere, art. 11, comma 12, decreto 78/2015 convertito dalla legge 125/2015, lett. B: attivazione attività e programmi di promozione dei servizi turistici e culturali”, filone c – annualità 2017), Gran Sasso Laga ICH si pone l’obiettivo di creare un inventario del patrimonio culturale immateriale, di consolidarne la trasmissione fra le generazioni e di promuovere itinerari culturali originali per supportare l’incremento dell’attrattività turistica dei comuni coinvolti.

Per saperne di più
www.gransassolagaich.it

Passeggiata di fine anno!

Quest’anno al posto della tradizionale escursione in montagna gli studenti hanno festeggiato la fine della scuola con una passeggiata ed un picnic “attrezzato” in paese.

Buone vacanze a tutti!

 

Complimenti Martina!

Complimenti alla nostra alunna Martina Cacciatore che ha riprodotto alcuni reperti archeologici in terracotta per  l’Oasi WWF Calanchi di Atri, come corredo di una sepoltura picena.

Cerimonia di consegna borse di studio

Oggi, 8 giugno ore 11,00, nell’aula magna del nostro istituto, alle ore 11.00, si terrà la cerimonia di consegna delle borse di studio agli alunni più meritevoli del Liceo. alla presenza del Sindaco, del  Vescovo e del governatore del Rotary Club Teramo Nord. Siete tutti invitati a partecipare alla manifestazione.

 

Parlano di Noi!

VIII Concorso “Premio Pasquale Celommi”

Si conclude con le cerimonie di premiazione, in programma domani e dopodomani tra Roseto, Castelli e Teramo, la ottava edizione del Concorso artistico nazionale “Pasquale Celommi” organizzato dalla Fondazione Celommi.

La cerimonia di premiazione si svolgerà nelle seguenti date:

23 maggio:

PREMIAZIONE

primaria – c/o il centro “Piamarta” di Roseto degli Abruzzi, dalle ore 9,00 alle ore 12,00

secondaria 1° grado – c/o Liceo Artistico Grue di Castelli, dalle ore 10,00 alle ore 12,00

 

24 maggio:

CONFERENZA STAMPA c/o la sala consiliare di Torricella Sicura, dalle ore 9,00 alle ore 10,00

PREMIAZIONE

secondaria 2° grado e licei artistici – c/o aula magna del Convitto Nazionale Delfico di Teramo, dalle ore 10,00 alle ore 12,00

Buongiorno ceramica! 19, 20 maggio 2018

Torna a Castelli “Buongiorno Ceramica!” manifestazione che si svolge in contemporanea in 40 città, un viaggio nell’antica eccellenza italiana alla riscoperta dell’artigianato, fra tradizione e innovazione.
Sabato 19 e domenica 20 maggio le botteghe del borgo saranno aperte ai visitatori che potranno seguire i passaggi delle lavorazioni ceramiche con l’iniziativa “Botteghe aperte”.
Un’occasione per immergersi in luoghi non sempre fruibili, laboratori e atelier, fornaci, musei e collezioni private.
Domenica 20 inaugurazione della mostra “Giancarlo Sciannella” ed esibizione della Mo’ Better Band. In programma dimostrazioni della tecnica raku, a cura dell’Associazione Radici Culturali, e della cottura dei manufatti ceramici con l’antico forno a respiro. “Vogliamo promuovere la cultura della ceramica artistica e artigianale, per riportarla al centro dei canoni e dei costumi italiani” spiega Massimo Isola, presidente Associazione Italiana Città della Ceramica (AiCC).

eventi di sabato 19 maggio

eventi di domenica 20 maggio

Castelli – Lo splendore dell’istoriato castellano

http://www.ilcentro.it/teramo/torna-buongiorno-ceramica-botteghe-aperte-a-castelli-1.1917138