Liceo Quadriennale

 

Criteri per la selezione degli iscritti al Liceo quadriennale in caso di richieste eccedenti.  clicca qui: CRITERI

 

 

PROGETTO LICEO QUADRIENNALE

 

 

Diplomarsi in 4 anni in un Liceo Artistico d’eccellenza!

Diplomarsi in quattro anni in un Liceo Artistico deccellenza:

la classe prima a.s. 2018/19 sarà una delle 100 classi sperimentali in Italia con percorso quadriennale.

Allegato A

 

https://www.orizzontescuola.it/diploma-4-anni-pubblicato-lelenco-delle-scuole-ammesse-alla-sperimentazione/

 

 

 

Premio speciale per Maena Luciani! ;)

 

Si è tenuta il 16 dicembre 2017, nella splendida cornice di villa Paris di Roseto Degli Abruzzi, la cerimonia di premiazione del Premio Internazionale di pittura, poesia e narrativa Montepagano con un’asta di beneficienza di opere pittoriche e le premiazioni dei partecipanti al concorso ideato e organizzato dall’associazione culturale PITTURA E POESIA.

 

Un PREMIO SPECIALE del presidente dell’associazione culturale PITTURA E POESIA è stato conferito a Maena LUCIANI, allieva del Liceo Artistico di Castelli, per l’opera su ceramica “Come se ogni bacio”, ispirata da una poesia di Fernando Pessoa, e a Maurizio GANZAROLI di Ferrara, per la sua poliedricità artistica.

:P Primo Premio al Concorso “Enedina Di Gregorio”

Premiazione 19° Concorso “Enedina Di Gregorio” 22/12/2017

 

Oggi la nostra Scuola Media ha ricevuto a Basciano il primo premio come Istituto al 19° Concorso Letterario “Enedina Di Gregorio”

Giornata Nazionale per la Sicurezza nelle Scuole :P

 

http://www.istruzione.it/edilizia_scolastica/giornata_sicurezza.shtml

 

FIRENZE LA BELLA!

Viaggio d’istruzione a Firenze, il 6 e 7 dicembre 2017.

Firenze è un tuffo nella bellezza, soprattutto nell’arte che va dal medioevo al rinascimento attraverso i principali monumenti e musei della città: Santa Maria Novella, Piazza del Duomo, Basilica di Santa Marie del Fiore, Battistero di San Giovanni, Campanile di Giotto, Piazza della Signoria, Museo Uffizi …

 

 

BAADAYE PINOCCHIO D’AFRICA – TERZO TEMPO sabato 2 dicembre 2017

Sabato 2 dicembre 2017 sono stati presentati 4 pannelli in maiolica ideati e realizzati appositamente per una fruizione tattile dalla classe 2A! 

 

Alternanza scuola lavoro: premiati i giovani talenti!

 

Sala piena all’IPOGEO per l’evento “Sicurezza sul lavoro nell’arte dei video e della scultura”.
Una splendida mattinata per premiare le idee ed i giovani talenti.

Circa 200 persone presenti alla premiazione dei 2 concorsi indetti da Faraone Industrie per i progetti di alternanza scuola-lavoro con il Liceo Delfico di Teramo ed il liceo artistico di Castelli.

La dimostrazione di come l’alternanza scuola-lavoro possa diventare un’esperienza coinvolgente e, soprattutto, istruttiva sia per l’azienda che per la scuola.

I ragazzi hanno realizzato dei veri e propri capolavori dimostrando come le idee dei giovani siano valide e possano venir fuori con i giusti strumenti e la giusta motivazione. I professori che hanno lavorato al progetto avevano anticipato già negli incontri precedenti con Faraone Industrie le capacità e la bravura dei propri allievi, e possiamo ben dire che il risultato è stato davvero straordinario. Faraone Industrie ha ottenuto da questi giovani talenti dei lavori di alto valore comunicativo e con questa iniziativa ha voluto dare ai giovani un importante messaggio.

Quello che cerchiamo di fare con queste iniziative è farvi capire che dovete credere nelle vostre idee, avere voglia di migliorarvi sempre e credere nei vostri sogni. Noi vi abbiamo dato degli strumenti, ma voi avete messo l’elemento più importante: un’idea vincente in ogni progetto

Tutto questo è stato possibile anche grazie al lavoro di squadra tra alunni, professori e azienda e la volontà di collaborazione tra scuole differenti per raggiungere un obiettivo comune.

Intervenuti all’evento anche il Vice Sindaco di Teramo Alfonso di Sabatino Martina e la Dott.ssa Maria Ceci, Vicario dell’INAIL di Teramo.

I lavori realizzati sono stati valutati da un’importante giuria di esperti composti da esponenti della ASL di Teramo; Walter Nanni, regista ed attore; Gianni Gaspari, giornalista professionista, critico cinematografico RAI ed editore; Marco Ceci, esperto di comunicazione, le professoresse Maria Cristina Marroni e Mirella Censasorte, Giancarlo Bianchi, Presidente di AIAS (Associazione Italiana Ambiente e sicurezza), Annalisa Triso, Patrizia Franchi e Lucia Ruggieri esperte d’arte e presenti come rappresentanti della Piccola Opera Charitas di Giulianova, con cui avrà proseguimento il concorso di ceramica.

 

Elenchiamo i vincitori del concorso Video del Liceo Delfico di Teramo:

  • 1° posto per “Don Francisco schiavo d’amor” (Attori: Serena Francesco e D’Andrea Federico; montaggio di Prosperi Luigi)
  • 2° posto per “Scala di valori” (Attori: Magari Simone, Di Tommaso Matteo, Valentini Leonardo e D’Andrea Federico; montaggio di Prosperi Luigi)
  • 3° posto per “Contro il logorio della jella moderna” (Attori: Rosini Stefano e D’andrea Federico; montaggio di Prosperi Luigi)

 

I vincitori del concorso d’arte ceramica del Liceo Artistico F.A. Grue di Castelli:

  • 1° Posto per l’opera “Il peso della vita”, realizzata da Cervellini Fabrizio e Serpentini Mattia
  • 2° Posto per l’opera “Sicurezza è vita”, realizzata da Valentini Maria Chiara, Valentini Laura e Verzilli Cristina
  • 3° posto per l’opera “Nella caduta io ci sono” di Cacciatore Stefania e Di Varano Morgana.

 

Un grande ringraziamento ai ragazzi, professori e dirigenti scolastici del Liceo Scientifico Delfico di Teramo e del Liceo Artistico F.A. Grue di Castelli; a tutti i giurati per la loro disponibilità e la loro professionalità; al Dott. Ugo Minuti per il prezioso intervento e per l’omaggio musicale fatto ai ragazzi; a Luisa Ferretti, moderatrice dell’incontro; agli AURA che, con la loro esibizione coinvolgente, hanno fatto cantare tutta la platea…ed a TUTTE le persone che hanno collaborato alla riuscita dell’evento.

https://www.faraonescale.it/2017/11/sala-piena-le-premiazioni-dei-concorsi-video-scultura-allipogeo-teramo/

Una lezione con Pino Procopio

Mercoledì 22 novembre 2017, il noto artista Pino Procopio ha incontrato gli studenti del Grue ed ha raccontato la nascita e lo sviluppo di “Baadaye Pinocchio d’Africa” insieme a Giuseppe Bacci, direttore artistico del progetto.

Oltre ad essersi raccontato  simpaticamente negli aspetti biografici e nei caratteri stilistici, l’artista si è cimentato in un laboratorio realizzando un bassorilievo in ceramica.

Un occasione di arricchimento e di scambio molto importante, ricca di passione e di impulsi coinvolgenti.

Grazie Pino, a presto!

 

Si è svolta martedì 21 novembre 2017,  presso l’aula Magna del Liceo Grue, la presentazione di “Allenarsi per il Futuro“, il progetto di Bosch e Randstad che propone una serie di iniziative mirate a orientare gli studenti al loro futuro professionale e a combattere la disoccupazione giovanile.

L’iniziativa è stata promossa dal Consorzio BIM Vomano-Tordino Teramo ed è stata presentata dal suo presidente Moreno Fieni, dal vicario del Liceo Grue prof. Marcello Mancini, dal consigliere comunale Giorgio Pistocchi e dal Team composto dal campione di basket Marco Mordente, dal campione di basket Riccardo Pittis, dall’arbitro di serie A Gianpaolo Calvarese e da Roberto Zecchino – Direttore Risorse Umane e Organizzazione Bosch Sud Europa.  Attraverso la metafora dello sport, gli atleti trasmetteranno ai ragazzi valori quali passione, impegno, responsabilità e soprattutto allenamento per le sfide future.

https://www.facebook.com/allenarsiperilfuturo/videos/1993830710863720/