Borsa di Studio “Dote Grue”

“DOTE GRUE”

La “Dote Grue” testimonia l’attenzione speciale di istituzioni, enti, aziende e privati cittadini per il Liceo Artistico “F.A. Grue” e per i ragazzi che vorranno frequentare questa scuola d’eccellenza.

Il Liceo Artistico di Castelli (Indirizzo Design – Curvatura Arte della Ceramica) costituisce un “unicum” nel panorama regionale e nazionale. Nei suoi 110 anni di storia questa istituzione si è distinta per la specificità dell’offerta formativa e per la capacità di posizionarsi in una fitta rete di relazioni artistiche e culturali.

Il complesso dell’edificio scolastico, moderno e architettonicamente pregevole, non ospita soltanto l’articolata attività didattica del Liceo, ma accoglie due esposizioni museali permanenti aperte alle visite per tutto l’arco dell’anno e ben oltre l’orario delle lezioni: la Raccolta Internazionale di ceramica e il Presepe monumentale costituiscono una tappa obbligata per i turisti più attenti al patrimonio artistico e culturale del territorio.

Dopo gli eventi eccezionali che hanno colpito le aree interne della Provincia di Teramo (a partire dal sisma del 24 agosto), la volontà di sostenere il Liceo e con esso le attività culturali, artigianali e produttive di Castelli ha mobilitato tanti soggetti istituzionali e privati in una vera e propria gara di solidarietà che ha dato vita alla “Dote Grue”: istituzione di borse di studio del valore di 1.000 euro per gli alunni iscritti alla classe prima per l’a.s. 2017/18.

L’intento di questa iniziativa è offrire agli studenti una piccola dote, la “Dote Grue” appunto, per coprire le spese di viaggio e dei libri di testo o per migliorare la qualità del percorso di studio acquistando strumentazioni tecnologiche e pubblicazioni specialistiche.

La Camera di Commercio di Teramo, con il fondamentale contributo di 10.000 euro ha inaugurato la generosa sottoscrizione che ha già visto impegnarsi, per altre borse di studio, la Banca di Credito Cooperativo di Castiglione Messer Raimondo-Pianella, la Banca di Credito Cooperativo di Basciano, la Iciet Engineering S.R.L. di Castelli, il Polo Palm (Polo d’Innovazione Arredo Legno Mobile) Regione Abruzzo.

Borsa di Studio Dote Grue

Regolamento per lassegnazione

  1. la “Dote Grue”, borsa di studio del valore di 1.000 euro, è destinata a tutti gli alunni iscritti alla classe prima per l’s. 2017/18;
  2. l’importo della “Dote Grue” non è vincolato a criteri di reddito o di merito;
  3. la “Dote Grue” è finalizzata a sostenere la qualità del percorso di studio ma l’assegnazione della somma non è subordinata ad alcun tipo di attestazione o certificazione di spesa;
  4. condizione imprescindibile per l’attribuzione della “Dote Grue” è che l’alunno, nell’arco dell’anno scolastico 2017/18, abbia frequentato almeno tre quarti dell’orario annuale personalizzato, in analogia a quanto prescritto dalla legge per la validità dell’anno scolastico. (Riferimento normativo: Decreto del Presidente della Repubblica 22 giugno 2009 n. 122, art. 14, comma 7.);
  5. l’importo è erogato entro il 31 agosto 2018.

Salva

Salva

Salva

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *