La Scuola si racconta – Work in Progress

Il Raku

Nel nostro Liceo le tradizionali tecniche ceramiche vengono arricchite dalla suggestiva tecnica Raku.

Il raku è una tecnica di origine giapponese, nata in sintonia con lo spirito zen, in grado di esaltare l’armonia delle piccole cose e la bellezza nella semplicità e naturalezza delle forme.

L’origine del raku è legata alla cerimonia del tè: un rito, realizzato con oggetti poveri, incentrato sulla tazza che gli ospiti si scambiavano.

Da circa 35 anni, il Raku è divenuta in occidente un modo nuovo di fare ceramica. La particolarità più suggestiva di fare Raku oggi è data dal modo nuovo di operare sui pezzi quando vengono estratti incandescenti dal forno: qui invenzione e improvvisazione, accompagnate da una conoscenza dei vari materiali, portano a creare oggetti ricchi di riflessi e colori particolari.

Lo spirito del Raku è gioia, gioia di vivere (il significato delle parola Raku in giapponese è ‘gioire’).

Salva